A CHI SI RIVOLGE
giovani e adulti, disoccupati o occupati, residenti o domiciliati in ER, in possesso di regolare permesso di  soggiorno se stranieri, che hanno assolto l’obbligo e il diritto-dovere all’istruzione e formazione, in possesso di: 

a) un diploma di scuola secondaria superiore, preferibilmente:
– Istituto tecnico indirizzo tecnologico – Informatica e telecomunicazioni oppure Grafica e comunicazione;
– Liceo scientifico con indirizzo informatico; Liceo artistico indirizzo audiovisivo e multimediale;
– Istituto Tecnico settore economico indirizzo Marketing; 

b) una laurea

 

OBIETTIVI
– Collaborare all’ideazione di una campagna di comunicazione sociale attraverso il web e i social media, interpretando fabbisogni di committenti e utenti in relazione alle specificità di una comunicazione che intende promuovere il cambiamento sociale con obiettivi di pubblica utilità

– Collaborare alla costruzione operativa di una campagna di comunicazione sociale mediante un utilizzo consapevole degli strumenti digitali attualmente a disposizione, definendo modalità realizzative (soluzioni e applicativi web based).

 

METODOLOGIA
Metodologia di tipo “Assisted Cooperative Learning”, in grado di moltiplicare gli effetti di una formazione d’aula e di attivare nella persona capacità e competenze di autoapprendimento cooperativo, guidato da un tutor esperto di contenuti (studio individuale, approfondimento degli argomenti, canalizzazione delle proprie attitudini).

 

SBOCCHI OCCUPAZIONALI
– Agenzie di comunicazione
– Organizzazioni NO PROFIT
– Pubblica Amministrazione
– Aziende, in particolare interessate alla Responsabilità sociale di impresa (CSR)
– Sia lavoro dipendente che autonomo

Contattaci
per maggiori informazioni:
tel. 0522 321332
Sassi.simone@enaipre.it

LA COMUNICAZIONE SOCIALE È